Allenare la leadership

Cosa rende possibile il raggiungimento di obiettivi ambiziosi? Come può un manager stimolare impegno e collaborazione costante? Quali soluzioni adottare quando le prestazioni non sono soddisfacenti?

Sono solo alcune delle domande che chi ricopre ruoli di responsabilità si pone durante il proprio percorso di sviluppo.

Non c’è persona che non ammetta che di tutte le attività possibili, la più complessa sia proprio quella della gestione delle persone. Diventare manager può essere lo scopo di una carriera; in realtà è l’inizio della vera sfida.

Negli anni abbiamo avuto la fortuna di osservare, da un punto di vista privilegiato, molte aziende italiane ed internazionali.

Il risultato delle nostre osservazioni è molto semplice: le persone lavorano meglio, in modo più produttivo, più efficacemente e con più creatività quando sono coinvolte e interessate direttamente. Gli obiettivi di produttività e soddisfazione personale non sono incompatibili. Al contrario, si alimentano e supportano reciprocamente.

Il tradizionale approccio di direzione, comando e controllo dei manager non solo è insufficiente per le nuove organizzazioni nelle quali operano ma non porta ad ottenere il meglio dal proprio team.

GROW!

L’obiettivo di un manager è creare le condizioni che permettano alle proprie persone di esprimere il proprio potenziale e raggiungere i risultati desiderati.

Il Leader deve far appassionare l’uomo al lavoro che fa.

Perchè quando le persone, con tutte le capacità, l’immaginazione, la creatività, l’intuito e il pragmatismo che possiedono, riescono ad esprimersi pienamente, raggiungono risultati straordinari.

GROW è il percorso formativo studiato per sviluppare l’efficacia del Manager, che sarà così capace di creare un ambiente professionale in cui imparare, evolvere e performare siano per tutti le condizioni naturali di lavoro.